Perito d'Arte_Valutazione Opera d'Arte_Stima Opera_Inventario_Dott.ssa Tamara Follesa

Perito ed Esperta d'Arte_Dott.ssa Tamara Follesa_Autenticazioni&Attribuzioni_Expertise & Consulenze_Stime&Valutazioni_Perizie & Inventari_CriticaD'Arte_CuratelaArtisti_

Tra i quesiti più frequenti che vengono  posti a qualsiasi Esperto e Perito nel controverso mondo dell’Arte, è naturalmente la fatidica domanda : “QUANTO VALE LA MIA OPERA D'ARTE ?" Sfortunatamente non esiste una risposta univoca valida per ogni manufatto artistico: i parametri da analizzare per determinarne il valore economico e di  mercato variano caso per caso. Il primo elemento certamente  da cui non si può prescindere per la corretta valutazione economica di un dato manufatto artistico,  è quello di stabilire preliminarmente la sua autenticità e/o la sua attribuzione (vedi AUTENTICAZIONI & ATTRIBUZIONI). Il valore di un dipinto di un grande Maestro e il valore di un dipinto di un suo seguace di epoca successiva, ad esempio, possono avere una forbice di stima notevolmente differenti.  Un dipinto di autore ignoto potrebbe valere poche migliaia o addirittura centinaia di euro, al contrario, qualora se ne dimostrasse l’eventuale paternità artistica ad un artista noto, potrebbe raggiungere stime ragguardevoli. 

 

Un dipinto che si rivelasse FALSO invece varrebbe zero per il mercato, con conseguenze anche sul piano legale. 

 

Ad incidere  sui valori commerciali di opere d’arte e beni antiquariali, contribuiscono inoltre i gusti e le mode del momento che variano in base alle epoche. Artisti che hanno avuto una certa fama e notorietà in determinati periodi sia  negli anni della loro attività artistica, piuttosto che in epoche successive alla loro scomparsa oggi potrebbero non avere più lo stesso appeal per il mercato, incidendo in difetto sulle possibili valutazioni, e conseguenti aggiudicazioni, di  vendita. L'attività peritale rientra tra le competenze altamente specialistiche, il cui sistema in materia codicistica richiede una diligenza qualificata, commisurata all'alto livello della prestazione. Il consulente che ha acquisito una approfondita conoscenza, e quindi competente in uno o più ambiti, risponderà a tali standard quando iscritto al Ruolo della Camera di Commercio in qualità di Perito ed Esperto e all'Albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale, quale CTU in qualità di ausiliario del giudice o CTP quale consulente di parte a supporto di un avvocato. Tutti i professionisti che assumono un incarico al di fuori del proprio campo di specializzazione violano il canone generale di buona fede e correttezza, incorrendo molto spesso (per inadeguate competenze) in grossolani e imbarazzanti errori, talvolta poi difficili da far comprendere all'incauto proprietario, a cui si raccomanda di avere estrema cura ed attenzione nel scegliere a chi affidare le proprie opere, e il conseguente incarico professionale. 

 

 Mantenere inoltre un livello di imparzialità quando si rilasciano le stime economiche, rimanendo al di fuori del mercato della compravendita è , a mio avviso, un altro requisito che garantisce professionalità e serietà. 


SERVIZI


PERIZIA TECNICO-ECONOMICA 

Perito ed Esperta d'Arte_Dott.ssa Tamara Follesa_Autenticazioni&Attribuzioni_Expertise & Consulenze_Stime&Valutazioni_Perizie & Inventari_CriticaD'Arte_CuratelaArtisti_

Per PERIZIA si intende quell’ approfondito documento comprensivo di ogni elemento valutativo utile a motivare e quantificare il valore economico di un bene artistico. La PERIZIA contiene il parere motivato dell’ Esperto in merito alla documentazione  pregressa a corredo dell'opera  che ne certifichi l' originalità, l'unicità e l’ autenticità, sulla base dei quali verrà redatto il relativo valore commerciale (o presunto tale) che verterà su considerazioni che prendono in esame l'andamento di mercato dell'artista oggetto di valutazione, l'andamento di mercato in relazione alla tipologia di opera analizzata, il valore storico-artistico intrinseco, e il valore di stima suggerito più verosimilmente in linea con l'attuale valore di mercato, nonché esplicati i criteri di valutazione vagliati per la redazione del documento, che conferisca chiarezza e trasparenza ai parametri immessi. La PERIZIA è sempre accompagnata da un approfondito reportage fotografico e cita/allega qualsiasi altro documento precedente che accompagni l'opera d'arte analizzata.  Qualora l’ opera sia già stata oggetto di perizia, verrà effettuato l’aggiornamento del suo valore commerciale in base all’attuale stato di conservazione ed agli attuali parametri di mercato. La PERIZIA può essere semplice , asseverata o giurata. Il Giuramento della PERIZIA verrà effettuato presso il Tribunale Ordinario di Cagliari. .

 

INVENTARIO ESTIMATIVO

 

Un  INVENTARIO  può essere redatto per diverse finalità, in caso di Stato Patrimoniale, Donazione, Successione, Divisioni ereditaria, etc., e consiste in una perizia estimativa cumulativa di più opere appartenenti ad una stessa collezione o gruppo omogeneo di un solo committente. L’inventario deve contenere le informazioni tecniche di  ciascuna opera e tutti gli elementi utili analizzati in fase di sopralluogo, brevi cenni bibliografici sull’artista, i report delle ultime attestazioni di mercato utili a giustificare i valori di stima inseriti. Su richiesta degli interessati, è possibile suddividere l’insieme dei beni in lotti omogenei, considerando non solo il valore dei singoli oggetti, ma anche il tempo e il costo di un'eventuale liquidazione. Un INVENTARIO NON è un Certificato di Autenticità, e non può essere utilizzato per l’alienazione dei singoli beni, in esso contenuti,  ma ha la funzione di conferire chiarezza dello stato patrimoniale familiare o aziendale, conoscendo il reale valore dei beni posseduti, con cui ci si potrà orientare nel complesso mercato dell’arte in caso di vendita. 

 

CONSULENZA ECONOMICA

 

Per CONSULENZA  si intende un parere economico/estimativo dell’opera. La consulenza non prevede il rilascio di un Documento scritto, ma viene effettuata verbalmente, o attraverso canali di scrittura non ufficiali (es. via mail).

 

VERBALE DI CONSTATAZIONE

 

Per VERBALE DI CONSTATAZIONE si intende l’esame di un’opera con relativa relazione scritta quando la stessa sia stata già in passato oggetto di perizia. Si tratta per lo più di un aggiornamento del valore commerciale o (talvolta anche in merito a pareri attributivi) in base all’ attuale stato di conservazione e agli attuali parametri di mercato. Si allega almeno una foto fronte e retro.

 

 CONSTATAZIONE DANNI

 

Per CONSTATAZIONE DANNI viene redatto un verbale relazionato di verifica, di un eventuale danno causato da forze di causa maggiore, verso un opera d'arte. Esempio in caso di calamità naturali (alluvioni, terremoti, etc.) in caso di incidenti domestici (allagamenti, incendi, etc. ) o danni causati dall'errore umano (trasporto, negligenza e manomissione in caso di prestiti per mostre, caduta accidentale, etc. ). Il verbale  è accompagnato da dettagliato repertorio di immagini che attestino e dimostrino il danno subito. 

 

DIMORE STORICHE 

Perito ed Esperta d'Arte_Dott.ssa Tamara Follesa_Autenticazioni&Attribuzioni_Expertise & Consulenze_Stime&Valutazioni_Perizie & Inventari_CriticaD'Arte_CuratelaArtisti_

Si effettuano inoltre valutazioni estimative delle finiture artistiche quale parte integrante di edifici antichi di pregio o di residenze di epoche passate in cui siano stati eseguiti affreschi, soffitti decorati, stucchi o mosaici spesso ingiustamente trascurati e in grado di valorizzare un immobile anche da un punto di vista economico, che richiedono un metodo di analisi differente poiché mancanti dell’indice di mercato vagliabile per le opere mobili.  Questi verranno presentati in evidenza in un documento di stima attraverso il quale è possibile assicurare le porzioni decorate come  singola categoria di opere d’arte, e integrarle alla perizia immobiliare per la stima complessiva  dell'edificio  esaminato. 

 LEGGE GUTTUSO

 

Applicazione di quella normativa tributaria nata nel 1982 che consente ad un eventuale debitore fiscale di saldare la propria posizione versando allo Stato non la somma di denaro dovuta bensì "scambiando" attraverso un' opera d'arte (quadri, statue, reperti archeologici, libri antichi) di superiore o pari valore.


SETTORI DI COMPETENZA 

 Arte Contemporanea Internazionale : Pittura, Scultura, Disegni, Stampe (XX Sec.)

Arte Antica & Moderna Italiana: Pittura, Scultura, Disegni, Stampe (dal XV al XIX Sec. )

Arte Moderna francese: Impressionisti e Post Impressionisti 

Arte Antica Fiamminga (dal XV al XVI Sec.)

Antiquariato (mobili & arredi) 

 

Alla pagina dedicata  ARTISTI PERIZIATI è possibile avere il dettaglio di alcuni dei nomi più importanti che sono stati oggetto di specifico studio o ricerca, per la realizzazione di Expertise, Perizie, Inventari di Stima o per la Consulenza all'acquisto o alla vendita. 



CONTATTI  


Per richiedere un parere preliminare o  preventivo per uno dei servizi da me proposti puoi inviare mail a: 

 

tamarafollesa.peritodarte@gmail.com

 

o telefonare al: 

 

Tel. + 39 3462118362