Arte Contemporanea

Arte Contemporanea · 18 aprile 2020
Cinquantasei giorni dall'inizio dell’epidemia in Italia. Parafrasando il titolo del celebre romanzo di Gabriel García Márquez “L'amore ai tempi del colera”, ogni aspetto delle nostre esistenze è diventato un “al tempo del Covid-19”, qualcuno forse taccerà di essere poco originali, ma all'interno di quel “tempo” non ben quantificato sono riversati gli spettri delle nostre preoccupazioni: se da sempre il tempo è stato la misura con cui è possibile misurare gli eventi,

Arte Contemporanea · 01 aprile 2020
Ventiduesimo giorno di lock down italiano. A oggi i paesi colpiti nel mondo sono 113, il Situation Report n. 70 del 30 Marzo 2020 pubblicato dal World Health Organization riporta 693.224 contagi e 33.106 decessi. Dai balconi non si canta più, ma si osserva un più rispettoso silenzio in segno di cordoglio per tutte le vittime da COVID-19, in Italia oramai arrivate a più di 11.000. Il valore del tempo non sarà più lo stesso

Arte Contemporanea · 22 marzo 2020
Il 21 Febbraio 2020 si registrava in Italia il primo caso di COVID-19, meglio noto come corona virus. Da quel momento in poi le nostre vite, le nostre abitudini e le nostre priorità sono state stravolte. I più fortunati possono continuare a proseguire le loro esistenze semplicemente rimanendo a casa, certo, con delle limitazioni, ma con la possibilità di poter ancora salvaguardare il bene più prezioso di tutti: la propria salute e quella dei propri familiari

Arte Contemporanea · 15 dicembre 2019
L’Arte, così come altri linguaggi espressivi, risponde appieno alle rivoluzioni del proprio tempo: appare urgente più che mai per gli Artisti che manifestano il proprio senso estetico nell’ oggi, chiudere con le avanguardie storiche azzerando il passato e ricominciando con manifestazioni del tutto inedite, talvolta attraverso rappresentazioni non ancora comprese, non sempre accolte o concepite come possibili, ma che aprono una strada verso il nuovo come qualcosa su cui indagare.

Arte Contemporanea · 05 marzo 2019
L’Artista rielabora tale immagine enfatizzandone i caratteri rappresentativi: la maschera si ricopre d’oro, simbolo di opulenza, ricchezza, ostentazione, che sono lo specchio di questa società figlia del progresso economico, e attraverso degli interventi di inclusione inserisce gli elementi chiave della simbologia informatica quali il Microchip, dei cavetti/antenne di cablaggio e connessione, e un USB flash drive in prossimità dello nezem, l’anello applicato tra le due narici. A questo si aggiun

Arte Contemporanea · 19 agosto 2017
Uno degli aspetti che suscita in me particolare curiosità ed interesse, nel lavoro di ricerca degli Artisti contemporanei, è dato da quanti traggano la propria ispirazione dal passato, con quel guizzo creativo in più, capace, seppur nella citazione storica, di ricreare qualcosa di totalmente nuovo ed inedito. Affrontai tale questione in un precedente editoriale "Antiqua et Hodierna"

Arte Contemporanea · 25 agosto 2016
L’invenzione originale di forme e l’unicità dei diversi artisti e della loro relativa produzione artistica, è il campo di ricerca su cui porre le proprie riflessioni all'interno della meravigliosa, ricca e complessa vicenda dell’Arte. Nel 1866 Emile Zola, gridava con forza in difesa dell’innovazione che si affacciava sul panorama artistico grazie alla pittura di Manet sostenendo che “I nostri padri hanno riso di Courbet, ed eccoci andare in estasi dinanzi a lui; oggi ridiamo di Manet, e saranno

Arte Contemporanea · 23 luglio 2016
Ci sono emozioni così forti, così vive ed immediate, che quando ti esplodono dentro urge la necessità di condividerle, di darle libero sfogo,affinché rimangono impresse nella memoria. In questa calda giornata di Luglio, dopo soli due mesi dalla sua scomparsa, i figli del più grande Artista sardo Pinuccio Sciola, con passione e determinazione, soffocando il dolore per la perdita, e lavorando con lo stesso entusiasmo che avrebbe avuto il loro padre, hanno dato vita ad uno dei più grandi sogni d

Arte Contemporanea · 17 luglio 2016
Stamattina ha catturato casualmente la mia attenzione questo video (vedi sotto), non tanto perché attratta dalla melodia, che tutto sommato è orecchiabile, ma poiché ambientato all'interno di un Museo,più precisamente l'ambientazione è quella del Louvre di Parigi

Arte Contemporanea · 07 giugno 2016
Nell’ Arte, ma forse anche nella vita, l’ironia è un’attività molto seria, che possono svolgere soltanto le persone intelligenti e colte. Ci sono artisti che hanno il gusto innato per il gioco, la provocazione, presentando opere con cui apparentemente non ci si prende troppo sul serio, ma che spesso nascondono messaggi più profondi, che devono solo essere svelati

Mostra altro